Come da mia consuetudine, prendo il mio notturno, il 10N, che ormai è importante perché è la quadra notturna del mio circolo quotidiano fatto di lavoro e incontri. Uno di quei viaggi che fai NON a cervello spento ma tutt’altro: come in un acquario, mi infilo le cuffie, metto il random e guardo i pochi […]

Read More